Bluvacanze sbarca nell’incoming e affilia Enjoy

Share

Il gruppo Bluvacanze pianifica lo sbarco nell’incoming. Anche il network subisce il fascino dei mercati esteri e, come annuncia l’a.d. Domenico Pellegrino, sta mettendo mano a un progetto che lo porterà oltre i confini nazionali.

“L’idea è di portare Going, il tour operator del gruppo, all’estero – spiega Pellegrino – creando una struttura incoming che coinvolgerà anche le agenzie di viaggi della rete”. Tre i primi mercati su cui verrà testato il progetto: Germania, Francia e Spagna. “Ma potenzialmente ci sono 54 bacini”.
Il tutto ovviamente con alle spalle un azionista del calibro di Msc Crociere. “Vogliamo fare in modo sistematico ciò che oggi, sul mercato, viene portato avanti in maniera frammentata”. L’iniziativa, definita da Pellegrino come ‘Going to Italy, dovrebbe vedere la luce nel 2018, “visto che i mercati esteri si muovono con 18/24 mesi di anticipo”.
Intanto, Blunet (il progetto di affiliazione del gruppo Bluvacanze) annuncia l’ingresso di Enjoy My Travel Network, la rete di distribuzione creata pochi mesi fa da Silvio Paganini, che ha portato in dote 70 punti vendita sull’area del Centro-Nord.

Share
Share