Fca, il gruppo cinese Great Wall vuole il marchio Jeep

Share

Il Lingotto smentisce voci: “Nessun approccio dal gruppo sul business”

Fca precisa di “non essere stata approcciata da Great Wall Motors riguardo al brand Jeep o ad altre questioni relative al suo business”. Lo si legge in una nota in cui il Lingotto dice di “essere impegnato nel perseguire il suo piano 2014-2018, di cui ha raggiunto ogni obiettivo alla data odierna e al cui completamento mancano solo 6 trimestri”.

Permasteelisa: venduto marchio ai cinesi di Grandstand – La multinazionale italiana di costruzioni Parmasteelisa è stata ceduta dai giapponesi della Lixil al gruppo cinese Grandland per 467 milioni di euro. L’acquisizione del marchio, si spiega nel comunicato, consentirà a Parmasteelisa di unire le proprie complementarità con un’altra azienda leader di mercato di dimensioni globali. L’attuale a.d di Parmasteelisa, Riccardo Mollo – che ricoprirà lo stesso ruolo dopo il completamento dell’integrazione – ha assicurato che la società italiana manterrà la sua autonomia a livello operativo.

ANSA