Chessidice in viale dell’Editoria

Share

Twitter, nuovo addio ai vertici. Lascia il direttore tecnologico Messinger. Nel 2017 Jack Dorsey, amministratore delegato di Twitter, dovrà continuare con gli sforzi per rilanciare il sito di microblogging, che fatica a tenere il passo delle rivali, e per farlo si affiderà a una leadership che è stata molto riorganizzata.
L’ultima notizia in questo senso è l’uscita di scena di Adam Messinger, direttore tecnologico del social network, che lascerà il gruppo dopo tre anni sulla poltrona più importante dal punto di vista ingegneristico e tecnologico. L’addio di Messinger arriva dopo quello di Adam Bain, direttore operativo e architetto delle attività legate a pubblicità e marketing. I due hanno lavorato con Dorsey fin da quando è diventato amministratore delegato nel 2015.
Gente sceglie il maxi formato. Dal numero 52, in edicola a partire da sabato prossimo, Gente cambia formato. Prendendo ispirazione dalla stampa internazionale che punta a parlare anche per immagini, il settimanale familiare di Hearst Italia diretto da Monica Mosca cresce in altezza e in larghezza (230 x 315 mm), acquisendo un formato unico in Italia. «È pensando alla famiglia allargata e affettuosa di Gente, con l’amministratore delegato Giacomo Moletto abbiamo deciso di fare qualcosa di straordinario, per chiudere quest’anno in bellezza e iniziare quello nuovo ancora più… belli, lasciatemelo dire», spiega il direttore Mosca. «Gente è da 60 anni il settimanale popolare che racconta le storie più emozionanti anche attraverso le fotografie migliori, ma per pubblicarle fino a potervi mostrare ogni sfumatura, tutti i particolari e i dettagli, adesso ci voleva un formato adeguato, che tra l’altro regala nuovo spazio anche agli articoli».
Si svolgerà domani alle 14.30 l’inaugurazione della mensa, primo momento della costruzione del nuovo villaggio del food ad Amatrice. L’opera è stata realizzata grazie ai fondi pro terremotati raccolti da Corriere della Sera e TgLa7 attraverso «Un aiuto subito», l’iniziativa solidale che dal 1997 costituisce un riferimento sicuro per quanti vogliono contribuire a opere di pubblica utilità all’indomani di eventi catastrofici. I fondi per le popolazioni colpite dal sisma in centro Italia, raccolti attraverso Banca Prossima e la piattaforma di crowdfunding Tim «With You We Do», ammontano a oltre 7 milioni di euro.
Gardenia, con il numero di gennaio in edicola l’agenda 2017. Con il numero di gennaio di Gardenia, il mensile di Cairo Editore diretto da Emanuela Rosa-Clot, in edicola dal 29 dicembre, torna la ristampa dell’agenda 2017 (a 3,90 euro in più sul prezzo di copertina) che l’anno scorso con circa 50 mila copie è stata la più venduta in edicola.
Stanotte a San Pietro in 4K. Dopo «Stanotte a Firenze» Alberto Angela accompagna il pubblico di Rai 1 in un secondo viaggio notturno nel suo programma «Stanotte a San Pietro. Viaggio tra le meraviglie del Vaticano» in onda martedì 27 dicembre alle 21.25.
La produzione, interamente girata in 4K Hdr, che vedrà ospiti come Giancarlo Giannini e Carlo Verdone, è stata realizzata da Rai con Centro Televisivo Vaticano e Officina della Comunicazione e sarà visibile anche sul canale Rai 4K, al canale 210 di Tivùsat.
A Panorama e a Mondadori Store il Csr Award. Il newsmagazine diretto da Giorgio Mulè Panorama e il network di librerie Mondadori Store hanno ricevuto il Csr Award 2016 di Hrc Academy, un riconoscimento all’impegno profuso nei confronti dei giovani, attraverso iniziative dedicate all’orientamento nel mercato del lavoro nel corso delle 10 tappe dell’edizione 2016 di Panorama d’Italia, il tour che il newsmagazine compie già da tre anni per valorizzare le eccellenze locali in tutto il territorio nazionale.

Italia Oggi

Share
Share