Bompiani, Mondadori finalizza cessione a Giunti

Share

logo-mondadori-fb1Mondadori ha finalizzato la cessione a Giunti di Bompiani, attraverso la controllata Rizzoli Libri. «Il corrispettivo incassato dalla vendita ammonta a 16,5 milioni di euro, comprensivo di 5,3 milioni relativi all’attivo patrimoniale trasferito all’acquirente», come ha ribadito ieri la stessa casa editrice di Segrate.
La cessione di Bompiani, poi finita alla casa editrice fiorentina fondata nel 1841, è stata decisa per rispettare quanto richiesto dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato (o Antritrust) nell’ambito dell’acquisizione di Rizzoli Libri da Rcs. Operazione, quest’ultima, avvenuta la primavera scorsa.

ItaliaOggi

Share
Share