Roma Fiumicino, le aree di imbarco G e H diventano E. COME AGGIUNGERE CAOS AL CAOS

Share

alitaliaDal 1° dicembre 2016, all’aeroporto di Roma Fiumicino, le aree di imbarco G e H diventeranno E. La ridenominazione verrà effettuata fisicamente nella notte tra il 30 novembre e il 1° dicembre, attraverso la sostituzione delle lettere G e H con la E sulla segnaletica di scalo. La sostituzione avviene in vista della prossima entrata in opera della nuova area di imbarco Extra Schengen, prevista entro la fine di dicembre. Da oggi, e per tutto il periodo di transizione, un video informativo verrà trasmesso sui monitor presenti su ciascun banco check-in dello scalo, su quelli disponibili ai gate di imbarco, sui desk per i voli in transito, sui monitor dedicati alle informazioni sui voli e su quelli allestiti ai varchi per il controllo security. L’informativa sarà inoltre pubblicata sul sito www.adr.it e lanciata sui profili social di Aeroporti di Roma. Per coadiuvare i viaggiatori, saranno inoltre disponibili flyer informativi su tutti gli infopoint Adr dello scalo, mentre una task force formata da personale aeroportuale presidierà le aerostazioni, assistendo i passeggeri per meglio orientarsi verso la corretta area di imbarco.

 

Share
Share