EDITORIA: ACCOLTO DAL GOVERNO UN ODG PER ESTENDERE IL CONTRATTO GIORNALISTICO AGLI UFFICI STAMPA DELLA PA

Share

L’ODG PRESENTATO DA VERINI E ALTRI CINQUE DEPUTATI PD

walter-veriniNELL’AMBITO DELL’APPROVAZIONE DELLA LEGGE SULL’EDITORIA, IL GOVERNO HA ACCOLTO UN ORDINE DEL GIORNO A PRIMA FIRMA DEL DEPUTATO UMBRO DEL PD WALTER VERINI CON “L’INVITO AL GOVERNO AD AFFRONTARE LA QUESTIONE DELL’ESTENSIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO GIORNALISTICO A TUTTI COLORO CHE OPERANO A VARIO TITOLO NEGLI UFFICI STAMPA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE”. IL PROVVEDIMENTO è STATO SOTTOSCRITTO ANCHE DAGLI ONOREVOLI FRANCESCO GAROFANI, SANDRA ZAMPA, ALESSIA ROTTA, PIERO MARTINO E MICHELE ANSALDI, TUTTI DEL PARTITO DEMOCRATICO. L’ORDINE DEL GIORNO IMPEGNA IL GOVERNO “NEL RITENERE CHE L’ATTUAZIONE DELLA LEGGE 150 NON PIŮ PROCRASTINABILE, A METTERE IN ATTO, ATTRAVERSO IL MINISTERO DELLA FUNZIONE PUBBLICA, OGNI INIZIATIVA CHE, COINVOLGENDO I SOGGETTI RAPPRESENTATIVI DI REGIONI, COMUNI E SISTEMA PUBBLICO ALLARGATO, SIA ATTA A SANARE IN TEMPI RAPIDI QUESTA SITUAZIONE”. “A DISTANZA DI ORMAI SEDICI ANNI DALL’ENTRATA IN VIGORE DELLA LEGGE 150/200 – SPIEGA VERINI – NON è STATO ANCORA AVVIATO IL CONFRONTO CON L’ORGANIZZAZIONE SINDACALE RAPPRESENTATIVA DEI GIORNALISTI PER LA REGOLAMENTAZIONE DEI PROFILI PROFESSIONALI E DEI RELATIVI TRATTAMENTI DEI GIORNALISTI OCCUPATI NEGLI UFFICI STAMPA DEGLI ENTI PUBBLICI. ORA SI APRE UNA FASE NUOVA, SPERIAMO RISOLUTIVA PER I GIORNALISTI CHE LAVORANO NEGLI UFFICI STAMPA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE”.

Share
Share