Mainetti al 97,5% del Foglio

Share

Esce Arpe

Valter-MainettiMusa Comunicazione, società editoriale controllata dal gruppo Sorgente di Valter Mainetti, come anticipato da ItaliaOggi ha rilevato dal fondo Sator il 32,49% di Foglio Edizioni, editrice del Foglio, portando la partecipazione al 97,48%. Il restante 2,52% è detenuto da Denis Verdini.
Arpe esce così dalla compagine societaria dopo aver rinunciato a esercitare l’opzione che avrebbe permesso di salire a una quota paritetica rispetto a quella del gruppo capitolino. L’operazione, ha spiegato la società in una nota, consentirà di «dare prima possibile al giornale la stabilità necessaria per avviare un piano di rilancio».
«Confermiamo l’entusiasmo e l’impegno a sostenere un giornale di riconosciuto prestigio e autorevolezza, come Il Foglio», ha detto Mainetti, «certi che in questa fase di profonda trasformazione dell’editoria esistano spazi di efficientamento sul piano gestionale, di promozione e di crescita del giornale, anche attraverso nuovi canali di diffusione internet e digitali, per un’informazione di alta qualità».

Italia Oggi

Share
Share