Chessidice in viale dell’Editoria

Share

florisLa7, diMartedì supera Ballarò. Martedì scorso il Network La7 (La7 e La7d) ha realizzato il 4,  62% di share nella giornata con 12.962.134 telespettatori contattati nelle 24 ore, il 6,47% di share in prime time (20.30-23.30). Da segnalare gli ascolti di diMartedì che con il 5,78% di share e 1.161.934 telespettatori ha superato Ballarò su Rai 3, fermo al 4,43% di share e 1.008.885 telespettatori.

Il programma di Giovanni Floris ha battuto Ballarò anche nella fascia di sovrapposizione (21.18-00.02) realizzando il 5,88% di share con 1.346.924 telespettatori, contro il 4,38% di share e 1.003.412 del programma di Rai 3. diMartedì ha totalizzato 6.369.649 contatti con picchi del 7,92% e 2.254.481 telespettatori. Il TgLa7 delle 20.00 condotto da Enrico Mentana ha raggiunto invece il 6,03% di share con 1.533.598 telespettatori, e un picco del 6,86%, mentre Otto e Mezzo di Lilli Gruber si è attestato al 5,18% di share con 1.436.678 telespettatori, e un picco del 6,35%. Al mattino L’Aria che tira condotto da Myrta Merlino ha ottenuto il 5,26% di share con un picco del 6,28%. Su La7d in serata il quarto episodio di Grey’s Anatomy ha realizzato l’1,76% di share con un picco del 2,85%, mentre a seguire il primo episodio di In Treatment ha raggiunto l’1,91% di share con un picco del 2,64%.

Il Gruppo Espresso lancia i servizi di Taboola su iLMeteo.it. La Divisione Digitale del Gruppo Espresso estende i servizi del suo partner in esclusiva per l’Italia Taboola, piattaforma di raccomandazione e distribuzione di contenuti attivo a livello mondiale, su iLMeteo.it, ampliando così la propria attività di «content discovery» sui siti sia desktop che mobile. L’accordo siglato dalla Divisione Digitale Espresso con iLMeteo.it si inserisce nel piano di sviluppo del network editoriale di Taboola che conta, oltre ai siti del Gruppo Espresso (fra cui Repubblica.it, D Repubblica, Deejay, MyMovies e i siti dei 18 quotidiani locali) anche MSN, Huffington Post, Caffeina Magazine e oltre 40 verticali.

MyMovies.it, oltre 17 mln di visite a gennaio. Il 2016 si apre con un segno più che positivo per MyMovies.it. A gennaio il sito italiano d’informazione cinematografica ha registrato 17,8 milioni di visite con una media giornaliera di oltre 500 mila utenti e un picco di 3 milioni di visitatori in un solo weekend (fonte Audiweb 2016).

Italia Oggi

Share
Share