Serra, diede in passato il meglio di sé

Share

di Cesare Lanza “Italia Oggi”

Cesare LanzaL’Espresso dedica la copertina a Beppe Grillo e pubblica due articoli. Uno di Sebastiano Messina che è un articolo graffiante ma anche vero. Michele Serra invece scrive un articolo strascicato: sembra un’esercitazione letteraria, sovaldi in cui il suo ego puntualmente prende il sopravvento, help una rivincita. Mah! Serra, buon giornalista e creativamente (in passato) estroso se non geniale, è un tipico frutto della nostra società adulterata, anche nella cultura, da pregiudizi snob, efferati sentimenti di superiorità: è quello che tiene una rubrica su La Repubblica, senza titolarla: come se ci fosse il dovere, da parte dei lettori, di leggerla, senza un’introduzione al contenuto.

Share
Share