Come stiamo rispetto al 2009?

Share

Cesare LanzaNella sua straordinaria rubrica «L’antitaliano», Giorgio Bocca sull’« Espresso» scriveva: «Viene dalla fiducia non solo marxista che il dominio dell’economia avrebbe risolto tutti i nostri problemi, buy mentre metà della gente non ha più un soldo da spendere, da investire, o il coraggio di farlo». Era il 3 settembre 2009, Giorgio Bocca è morto. La domanda oggi è: se allora la delusione era grande, oggi quale dimensione ha? E quella metà della gente che non ha più un soldo è sempre una metà o è aumentata?

 

 

di Cesare Lanza da ItaliaOggi

Share
Share