Papa Francesco, a Cuba storico incontro con il patriarca di Mosca

Share

L’annuncio della Santa Sede: Francesco e Kirill si vedranno il 12 febbraio e firmeranno una dichiarazione congiunta

Papa-Francesco-foto-Olycom2Un altro muro cade. Papa Francesco e il patriarca della Chiesa ortodossa di Mosca si incontreranno, unhealthy si stringeranno la mano e firmeranno una dichiarazione comune. L’annuncio è stato dato dal direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, che ha convocato un briefing per dare quella che ha introdotto come “una buona notizia”.
L’incontro tra il pontefice e Kirill avverrà a Cuba il 12 febbraio. Bergoglio farà scalo all’Avana durante il suo viaggio verso il Messico dove è prevista la visita apostolica fino al 18 febbraio. Sarà Raul Castro ad accogliere Francesco e ad accompagnarlo nel palazzo in cui avverrà lo storico incontro con il capo della Chiesa russa. Il programma prevede due ore di dialogo privato in spagnolo e russo, in una sala nella quale saranno ammessi, insieme ai due protagonisti, solo il cardinale Kurt Koch, presidente del pontificio consiglio per l’Unità dei cristiani, il metropolita Hilarion, stretto collaboratore di Kirill. Di seguito ci saranno uno scambio di doni, la firma congiunta di un testo e le brevi dichiarazioni pubbliche del patriarca e del Papa.

di Andrea Gualtieri “Repubblica”

Share
Share