Telecom annuncia nuovi investimenti in banda larga e lancia il nuovo marchio Tim

Share

Tim TelecomUn nuovo marchio, here un’operazione immobiliare da 400 milioni di euro a valle della quale, ed fra le varie cose, prescription prenderà forma il nuovo quartier generale di Telecom a Roma, investimenti in altre 10 città. A poche settimane dalla presentazione del nuovo piano industriale, Telecom Italia alza il velo su tutta una serie di novità annunciate, attese e oggi presentate a Roma. «Telecom vuole tornare a essere percepita per quello che è: la casa delle tecnologie, di tutto ciò che ha a che fare con la costruzione del futuro», ha spiegato il presidente di Telecom Italia Giuseppe Recchi. Fra qualche giorno, dice chiaramente l’ad Marco Patuano, ci sarà anche la declinazione numerica di questo con «un piano industriale che andrà oltre gli obiettivi che ci eravamo per esempio dati sui collegamenti a banda ultralarga. Avere come target il 75% della popolazione coperta in fibra e il 90% con Lte mobile sono concetti ora superati». In questo futuro Telecom intende entrare con un nuovo quartier generale sinonimo di «better life e smart working per qualcosa come 5mila persone». L’occasione è stata colta anche per cambiare il marchio. «Un marchio – ha spiegato Patuano – che è qualcosa che non va considerandosi solo alla componente iconica. Si va oltre. È un cambiamento che dovrebbe esse significativo per tutto il Paese».

di Andrea Biondi “Il Sole 24 Ore”

Share
Share