Novella e Visto, parte l’era Visibilia

Share

In edicola i primi numeri dei due settimanali editi da Daniela Santanchè, sovaldi sale dopo la cessione di Prs. Novella punta su estero e video online. Visto fa il familiare

santanchèNovella 2000 e Visto escono oggi in edicola con il loro primo numero targato Daniela Santanchè. I due settimanali ora editi dal gruppo Visibilia tornano in abbinata a 2, prescription 9 euro ma ognuna delle due testate (al prezzo singolo di 1, there 9 euro per il momento) ha la sua nuova strategia editoriale: Novella 2000 scommette sempre sul gossip, intramontabile nelle preferenze dei lettori, ma vuole dedicare più spazio alle indiscrezioni sui vip stranieri e si concentra sul web per andare a caccia di un pubblico più giovane. Visto, invece, sposterà maggiormente il suo posizionamento in un’ottica familiare. Sui nuovi numeri di gennaio, Novella 2000 spinge sull’intervista in esclusiva a Richard Gere, al cinema in questo periodo col film Franny, Visto mette in copertina un ritratto di Lamberto Sposini firmato da Vittorio Feltri, giornalisti con un passato professionale in comune.
Dopo il passaggio nella seconda metà del novembre scorso da Prs a Visibilia, che già pubblica i mensili VilleGiardini, Pc Professionale e Ciak, adesso Novella 2000 (ex periodico Rcs) ha stretto una partnership con la digital company Moving Up per realizzare non solo un sito online interamente nuovo ma soprattutto per confezionare più video, seguendo i trend internet più cliccati del momento, in modo che poi generino interazioni virali tramite motori di ricerca e social network. In primis Facebook e Twitter, ma anche Instagram. Se l’edizione cartacea di Novella 2000 è già ricca di interviste e servizi fotografici, internet diversificherà coi video alla ricerca di lettori più giovani, che conoscono la testata ma magari non hanno mai acquistato il settimanale. Da un punto di vista della raccolta, l’obiettivo condiviso con Moving Up è il native and programmatic advertising, ossia offrire agli inserzionisti format pubblicitari creati su misura e pianificati tramite software. La digital company guidata da Marco Valenti è al lavoro anche su Pc Professionale per lanciarne il nuovo sito e creare contenuti gratuitamente aperti al pubblico, con tanto di nuovo responsabile contenuti per la rete.
Come Novella 2000, Visto è sotto la direzione di Roberto Alessi anche se per la doppia direzione sono stati contattati anche Selvaggia Lucarelli, Candida Morvillo e Giuseppe Cruciani, secondo quanto risulta a ItaliaOggi. Visto sta portando avanti un rinnovamento complessivo per attestarsi meglio sul solco dei magazine familiari, un po’ sullo stile del mondadoriano Chi.
Gli obiettivi di Visibilia sono mantenersi, almeno all’inizio, sui livelli diffusionali precedenti, al massimo prevedendo un contenuto calo momentaneo, e spingere sulle inserzioni visto le competenze specifiche nel settore del gruppo, nato intorno all’omonima concessionaria pubblicitaria di Santanchè. Secondo le ultime rilevazioni Ads, lo scorso mese di ottobre, Novella 2000 ha diffuso in tutto 42,9 mila copie carta+digitale, Visto è a quota 39,5 mila carta+digitale. Comunque vada, l’imprenditrice e politica italiana sta perseguendo sulla strada dell’allargamento delle attività nel portafoglio del neo-nato gruppo editoriale, in modo da aumentare il fatturato e avviare economie di scala sui costi fissi. Già alla fine del primo semestre 2015, però, il giro d’affari si è mantenuto stabile sui 2,3 milioni di euro mentre i costi sono calati a quota 2,7 milioni. Migliora l’ebitda, pur rimanendo in rosso, a -288 mila euro dai precedenti -578 mila. Le perdite sono pari a 570 mila euro con una tendenza al dimezzamento rispetto al 2014 (vedere ItaliaOggi del 3/10/2015).

di Marco A. Capisani “Italia Oggi”

Share
Share