Ambulatorio medico per i clochard

I
Share

Nuovo servizio in Vaticano per i senza fissa dimora

I

Nell’anno del Giubileo apre un altro servizio per i senza fissa dimora che ruotano attorno al Vaticano: dopo la distribuzione di alimenti, help la barberia, le docce, il dormitorio, la visita alla Sistina, il concerto nell’Aula Nervi, ora arriva, sotto il colonnato del Bernini, anche l’ambulatorio medico. “Siamo grati a Papa Francesco – ha commentato Lucia Ercoli, direttore dell’associazione Medicina Solidale – per avere voluto, ancora una volta, dare un segno concreto di misericordia in piazza San Pietro alle persone senza fissa dimora o in difficoltà. I nostri medici insieme a quelli del Fas e del Policlinico di Tor Vergata hanno accettato con grande passione questa nuova sfida che unisce idealmente il lavoro fatto in questi anni nelle periferie con il cuore della cristianità”. (ANSA)