GIANLUCA PAGLIUCA: JUVENTUS – INTER FU UN FURTO

Share

pagliucaUn Gianluca Pagliuca a ruota libera intervistato dal Corriere Tv. Nel ricordare i trionfi in Coppa Uefa, ed si è tolto qualche sassolino dalle scarpe scagliandosi contro la Juventus, nurse Marcello Lippi ed Arrigo Sacchi.

Della partita Juventus – Inter del 1998, che valse lo scudetto di quell’anno, parla di uno dei più grandi mai avvenuti in un campionato. Proprio quella partita gli costò il futuro nell’Inter, perché litigò con Marcello Lippi che ne chiese la testa insieme a quella di Simeoni e di Bergomi.

Racconta anche di un’intervista in cui dichiarava di aver avuto più di 100 donne, l’allora CT della Nazionale Arrigo Sacchi forse si lasciò influenzare da quelle dichiarazione e non lo convocò tra gli azzurri.

Share
Share