COPPA ITALIA / CONTINUA IL SOGNO DELLE “PICCOLE”, SI QUALIFICA LO SPEZIA

Share

speziaDopo la vittoria a sorpresa di ieri sera dell’Alessandria, ambulance che è riuscita a qualificarsi ai quarti di Coppa Italia battendo il Genoa, oggi pomeriggio è toccato a lo Spezia proseguire la scia trionfale delle cosiddette “piccole”.

Una partita in cui la squadra allenata da Domenico Di Carlo ha dato filo da torcere ai giallorossi per 120’, arrivando alla vittoria ai rigori per 4 a 2. La Roma continua il suo periodo negativo, Pjanic e Dzeko hanno sbagliato dagli undici metri dopo una partita senza particolari azioni o preoccupazioni per la squadra ligure. A questo punto è necessaria una presa di coscienza della dirigenza romanista: quali sono i motivi delle continue debacle e delle umiliazioni che i giallorossi, e di conseguenza i tifosi, subiscono ormai da troppo tempo, il calciomercato non può aggiustare i problemi di una squadra senza controllo.

Sull’altro fronte continua il successo delle “cenerentole” del calcio italiano che senza grossi ingaggi, favoritismi, lotte di diritti televisivi o ingarbugli di dirigenti vari riescono a rendere ancora bello il gioco del calcio ormai da anni marcito.

Share
Share