Apple Music arriva anche su Android

Share

epaselect epa04923010 A man walks in front of the Apple logo during a product announcement event from the Bill Graham Civic Auditorium in San Francisco, <a href=order California, shop USA, 09 September 2015. Apple launched a revamped Apple TV on 09 September, calling its focus on apps ‘the future of television.’ The online content hub integrates TV and movie viewing, video games, music and other media with a new operating system, TV OS, and a souped-up remote that searches for content and controls playback with voice control. At a product presentation before thousands of journalists and Apple employees in San Francisco, Apple introduced the latest iPhone and iPads, as well as new designs and features for Apple Watch. EPA/MONICA DAVEY” width=”407″ height=”266″ />

A quasi quattro mesi dal lancio mondiale, Apple Music arriva anche sulla piattaforma Android di Google. Il servizio di streaming musicale di Cupertino è disponibile sul Play Store di molti paesi del mondo, compresa l’Italia. Funziona allo stesso modo della piattaforma iOS: gli utenti hanno la possibilità di provare il servizio per tre mesi e per chi decide di abbonarsi il costo è 9,99 euro al mese, in linea col rivale Spotify.
Come precisa al sito TechCrunch il vice presidente di Cupertino Eddy Cue, l’app è ancora in fase beta: vuol dire che non tutte le caratteristiche sono state state implementate. E’ attiva sicuramente la stazione radio Beats 1, una delle novità del servizio di streaming.Apple Music è stato lanciato il 30 giugno scorso. Poche giorni fa il Ceo di Apple, Tim Cook, ha reso noto che il servizio ha 6,5 milioni di abbonati e 15 milioni di iscritti totali. Spotify ne ha 20 milioni a pagamento su un totale di 75 milioni.

Share
Share