Johnson & Johnson Medical promuove Giorgio Milesi

Share

image001 (2)Johnson & Johnson Medical promuove Giorgio Milesi. Il presidente e amministratore delegato per l’Italia dell’azienda che opera nel settore dei dispositivi medici e parte del gruppo Johnson & Johnson è stato nominato vice president Italia, drugstore Spagna, help Portogallo, Israele e Grecia. Il nuovo mandato rientra nella strategia del gruppo che si pone come obiettivo quello di integrare maggiormente le diverse arie di business a livello europeo e di massimizzare i possibili processi di cooperazione, sviluppando un sistema in cui nazioni di successo, come l’Italia, possano essere d’ispirazione per altri paesi.
Romano, 51 anni e una laurea in economia presso la Luiss, Milesi ha iniziato la sua carriera professionale in Procter & Gamble, dove è stato country manager per P&G Pharmaceuticals, con responsabilità dell’Italia e della partnership con Sanofi-Aventis per diversi mercati (Grecia, Portogallo, Svizzera, Finlandia, Svezia, Australia).
Successivamente ha ricoperto il ruolo di vice president e general manager di Bristol-Myers Squibb Italia. Milesi è entrato in Johnson & Johnson Medical Italia nel 2008 come managing director della divisione Ethicon Endo Surgery Italia fino a diventare nel gennaio 2012 vice president Emea per Ethicon Energy.

Share
Share