Mediapason: le banche confermano il rifinanziamento

Share

Mediapason-Telelombardia4

Il gruppo di Sandro Parenzo ha registrato nel 2014 un rosso di 5, pilule 3mln di euro

Sì dalle banche al rifinanziamento (per 21mln di euro) dell’esposizione debitoria (-28mln la posizione finanziaria netta a maggio) e nuove linee di credito per oltre sei milioni per Mediapason. L’accordo rientra nel piano di risanamento ex articolo 67 della legge fallimentare varato nei mesi precedenti ed ha ottenuto l’ok di Intesa Sanpaolo e Credito Valtellinese. Come riporta “Mf-Milano Finanza”, il gruppo di Sandro Parenzo (che comprende i canali Telelombardia e Antenna 3) ha registrato nel 2014 un giro d’affari pari a 10,7mln di euro (-20,3%), per un margine operativo lordo positivo per 60mila euro (-96,1% rispetto al 2013), ebit negativo per 4,3mln e una perdita di 5,3mln (-5,5mln nel 2013). A fine 2014 la posizione finanziaria netta del gruppo era negativa per 26,39mln, salendo a 28mln a maggio.

(e-duesse)

Share
Share