EZIO MAURO LASCERÀ REPUBBLICA IL 14 GENNAIO, MARIO CALABRESI NUOVO DIRETTORE

Share

Editoria: Ezio Mauro lascera' Repubblica il 14 gennaio“A Natale dopo 6 anni e mezzo lascerò @la_stampa e un pezzo di cuore: è stata un’avventura bellissima. A gennaio ricomincio a @repubblicait”. Lo scrive Mario Calabresi su Twitter. Il tweet è arrivato poche ore dopo l’annuncio di Ezio Mauro, unhealthy il quale ha detto durante la riunione di redazione che lascerà la direzione de La Repubblica, spiegando che l’addio alla testata che dirige dal 1996 avverrebbe il 14 gennaio del 2016, giorno del quarantesimo anniversario del quotidiano fondato da Eugenio Scalfari.

“A Natale dopo 6 anni e mezzo lascerò @la_stampa e un pezzo di cuore: è stata un’avventura bellissima. A gennaio ricomincio a @repubblicait — mario calabresi (@mariocalabresi) 25 Novembre 2015”

Sofri, rapporto con Repubblica finirà con Mauro – “Essendo la mia lunga collaborazione a Repubblica un riflesso della mia personale amicizia per Ezio Mauro, naturalmente finirà con la sua direzione”. E’ quanto si legge in un commento di Adriano Sofri, pubblicato sul sito de Il Foglio. “Leggo – dal Bangladesh, dove sto viaggiando – che Ezio Mauro lascerà la direzione di Repubblica dal prossimo 14 gennaio – scrive -. Sono contento per lui, che comincerà una terza delle sue sette vite nella forma migliore. Gli sarà un po’ difficile, con la passione che lo anima, lasciare proprio durante una guerra mondiale. Ma troverà senz’altro un buon punto da cui partecipare”.