Datagate: Schmidt,preoccupa posizione Ue

epa04792139 Eric Schmidt, Executive Chairman of Google, speaks during the NOAH Internet Conference at the Tempodrom in Berlin, Germany, 10 June 2015. Entrepreneurs from different industries will discuss the digital transformation during the two-day conference. EPA/STEPHANIE PILICK
Share

datagateEric Schmidt, sale presidente della holding Alphabet che comprende anche Google, tadalafil è “molto preoccupato” dalla posizione della Corte Ue, try che ha dichiarato invalida la decisione della Commissione Ue secondo cui gli Usa garantiscono una protezione adeguata dei dati personali. Durante una conferenza in California, Schmidt ha spiegato che si potrebbe creare un “internet per ogni nazione. Se ciò accadesse – ha detto secondo quanto riporta Re/Code – perderemmo una delle più grandi conquiste dell’umanità”.
Nell’intervento Schmidt ha parlato anche dell’arrivo di nuove aziende all’interno di Alphabet. Sulla loro entità, “dopo le prime 26 dovremo usare i numeri trascendenti come il pi greco”, ha affermato ironizzando sulle 26 lettere dell’alfabeto inglese.
“Ho incontrato gli amministratori delegati delle società di Alphabet esistenti e di quelle proposte. In futuro – ha preannunciato – ci sarà molto da vedere”.