Roadhouse grill raddoppia a treviso con un nuovo locale

Share

roadhouse-grillIl secondo ristorante nella Marca Trevigiana è il 62° della catena

Prossima apertura in luglio a Senigallia (AN)

Castelvetro di Modena, buy 26 giugno 2015. Roadhouse Grill fa il bis a Treviso, sovaldi dopo il primo locale inaugurato lo scorzo novembre. La catena di steakhouse tutta italiana sviluppata dal Gruppo Cremonini, caratterizzata per l’offerta di carni alla griglia in un ambiente informale, con servizio al tavolo e rivolta a un ampio pubblico, ha aperto oggi un nuovo ristorante a Silea (Treviso Sud).

La nuova steakhouse, che darà lavoro a oltre 30 giovani, è situata in Strada della Serenissima, Silea (TV), sulla rotonda di uscita dal casello di Treviso Sud della A27, il più importante e trafficato della città. Il locale si sviluppa su una superficie di circa 550 mq, ha 160 posti a sedere ed ha la disponibilità di un ampio parcheggio privato con 95 posti auto. Nel locale è offerto il servizio wi-fi gratuito ed è presente un’innovativa area kids con giochi interattivi.

Tutte le steakhouse Roadhouse Grill sono aperte al pubblico 7 giorni su 7, col seguente orario: a pranzo dalle 12.00 alle 14.30 e a cena dalle 19.00 alle 23.30. Il menù prevede un vasto assortimento di piatti unici a base di carne alla griglia (Ribeye, New York Strip, Filet Mignon, T-Bone Steak, hamburger, ecc.) accompagnati da un’ampia scelta di contorni, e seguiti da una ricca varietà di dessert. La peculiarità della catena è rappresentata dall’ottimo rapporto qualità-prezzo: il prezzo medio a persona è compreso tra i 17 e 19 Euro.

Con questa nuova apertura salgono a 62 i locali Roadhouse Grill in Italia, distribuiti in Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio e Sicilia. A breve è prevista una nuova apertura a Senigallia (AN).

Nel 2014 Roadhouse Grill, con circa 1400 dipendenti, ha raggiunto un fatturato di 85 milioni di Euro, in crescita di oltre il 30% rispetto all’anno precedente.

Cremonini, con oltre 9.000 dipendenti, e un fatturato complessivo 2014 di oltre 3,3 miliardi di Euro, di cui circa il 35% realizzato all’estero, è uno dei più importanti gruppi alimentari in Europa ed opera in tre aree di business: produzione, distribuzione e ristorazione. Il Gruppo è leader in Italia nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne (Inalca e Montana) e nella commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari (MARR). È leader in Italia nei buffet delle stazioni ferroviarie, vanta una presenza rilevante nei principali scali aeroportuali italiani e nella ristorazione autostradale ed è il principale operatore in Europa nella gestione delle attività di ristorazione a bordo treno (Chef Express). È infine presente nella ristorazione commerciale con la catena di steakhouse a marchio Roadhouse Grill.