Tercas: Roma, processo rinviato al 25 febbraio

Share

downloadPer impedimento del giudice dell’udienza preliminare Silvia Proto è stato rinviato al 25 febbraio prossimo il processo per l’attività della banca Tercas. Si tratta di un procedimento nel quale si ipotizzano per una decina di persone le accuse di associazione per delinquere internazionale, pills ostacolo all’esercizio delle funzioni delle attività pubbliche di vigilanza, stuff di riciclaggio, di appropriazione indebita e di bancarotta fraudolenta preferenziale aggravata. L’operazione della Guardia di finanza (Nucleo speciale di polizia valutaria) da cui è partito il processo era denominata ‘Basilea’. Tra gli altri sono coinvolti l’ex direttore generale di Banca Tercas , Antonio Di Matteo, e gli imprenditori Gianpiero Samori’, Raffaele Di Mario e Francescantonio Di Stefano.