iPod classico sparisce da mercato, ma è fanatismo web

Share

Apple, <a href= iPod classic” width=”300″ height=”179″ />E’ stato tolto dal mercato ma sta vivendo una seconda giovinezza sui bagarini web: è l’iPod classic, a settembre scomparso dall’Apple Store, che sul web arriva a essere quotato anche 900 euro. Sulla popolare piattaforma eBay, come fa notare The Guardian, sono più di tremila i modelli venduti a cifre comprese tra le 350 e le 500 sterline, un prezzo molto più alto delle 229 sterline necessarie per acquistarlo quando era ancora in vendita presso gli Apple Store.

E’ solo l’ultimo di una serie di oggetti tecnologici obsoleti o fuori produzione che continua ad avere uno zoccolo duro di fan. Sono di recente tornati di moda, soprattutto tra i vip, i ‘flip phone‘, cioè quelli a conchiglia, e da tempo il vinile continua ad avere un bel numero di adepti, nonostante la crescita della musica in streaming. Tanto che, a fine novembre, per la prima volta dal 1996, i dischi in vinile hanno fatto registrare oltre 1 milione di pezzi venduti.

Il dispositivo Apple con al centro la rotellina stava per compiere 13 anni quando è sparito dallo Store a settembre, subito dopo la presentazione del nuovo iPhone. L’iPod classic non veniva più aggiornato dal settembre 2009 e il design del prodotto non cambiava dal 2004.

Share
Share