Squinzi, con produzione bassa sciopero non risolve nulla

Share

“In un momento come questo gli scioperi non risolvono nulla. La attivita’ produttive sono talmente basse che gli scioperi non fanno sicurametne dei grandi danni”. Cosi’ il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, a margine di una iniziativa di Banca Passadore a Genova,  circa lo sciopero generale proclamato da Cgil e Uil per il 12 dicembre. Circa il rafforzamento dell’asse tra Uil e Cgil “e’ un problema loro. Noi – ha aggiunto Squinzi – per la verita’ stiamo aspettando da un anno e mezzo, dopo aver fatto un accordo sulla rappresentanza, che si mettano d’accordo tutti e tre le confederazioni nazionali. Quando parlo di tempi medioevali – ha concluso – sono questo”.

AGI

Share
Share