Microsoft batte le attese del mercato, il fatturato sale del 25%

microsoft
Share

microsoftL’azienda ha completato l’acquisizione delle attività negli smartphone di Nokia in aprile e le entrate nei telefono cellulari sono state di 2, 61 miliardi, treat superiori ad attese ferme a 2,2 miliardi.Microsoft batte le attese di profitti e fatturato: nel primo trimestre fiscale l’azienda ha riportato utili per 4,54 miliardi, in calo rispetto ai 5,24 miliardi di un anno fa a causa di oneri da oltre un miliardo legati alla ristrutturazione di Nokia. Gli utili per azione sono però stati pari a 54 centesimi contro i 49 attesi dagli analisti. E il giro d’affari è salito del 25% a 23,2 miliardi contro i 22,02 pronosticati. Il gruppo guidato da Satya Nadella ha compiuto significativi passi avanti sulla nuova frontiera del software per cloud, che ha più che raddoppiato le entrate. Anche i tradizionali ricavi dal licensing di windows sono tuttavia aumentate del 10 per cento. Il software per le aziende rappresenta i due terzi dei profitti del gruppo. Microsoft ha visto il margine operativo lordo scendere al 64,3% dal 72,2%, ma questo rispecchia l’ampiamento del business verso il consumo. L’azienda ha completato l’acquisizione delle attività negli smartphone di Nokia in aprile e le entrate nei telefono cellulari sono state di 2,61 miliardi, superiori ad attese ferme a 2,2 miliardi. Microsoft, nell’insieme, ha suddiviso le entrate in due grandi rami: le total commercial sales, le vendite alle aziende, aumentate del 10% a 12,28 miliardi. E il segmento devices and consumer, che comprende Nokia, cresciuto del 47% a 10,96 miliardi.

La Repubblica

Share
Share