Parma, stasera omaggio in musica a Fellini

Share

La fisarmonica di Cesare Chiacchiaretta suona per Federico Fellini. Stasera a Parma il virtuoso abruzzese tradurrà in note l’atmosfera di nostalgica rievocazione del film ‘Amarcord’ nel secondo appuntamento della rassegna ‘Un pizzico di luna, il libro dei sogni’, che quest’anno rende omaggio al grande regista nel centenario della nascita.
Appuntamento alle ore 21.15 nel Cortile d’onore della Casa della Musica per un concerto che, ispirandosi al celebre film, proporrà all’ascolto musiche di Richard Galliano (La valse a Margaux), Roberto Molinelli (Nino Rota Suite), Sergej Rachmaninov (Polka italiana), Vittorio Monti (Czardas), Luciano Fancelli (10 km al finestrino), Astor Piazzolla (Adios nonino,  Chiquilin de bachin, La muerte del angel, Libertango) e dello stesso Chiacchiaretta (Fantasia napoletana).
Tra un brano e l’altro l’attore Maurizio Cardillo leggerà alcuni dei ‘sogni’ che Fellini annotava nel suo diario, affascinanti stanze segrete della creatività del geniale cineasta.   Cesare Chiacchiaretta è nato a Chieti nel 1973, ha studiato con Claudio Calista all’Accademia Musicale Pescarese, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio “Piccinni” di Bari.  Si è poi perfezionato con  M. Bonnay, V. Zubitsky e M. Ellegaard. È stato premiato nei più importanti concorsi nazionali ed internazionali ottenendo tra gli altri il primo premio, nel 1993, al Concorso internazionale “Città di Castelfidardo”. Ha tenuto oltre mille concerti in 35 Paesi al mondo e suonando da solista con importanti orchestre: Orchestra della Radio Svizzera Italiana, Kaunas Chamber Orchestra, Orchestra Sinfonica di Bacau, Orchestra Sinfonica di Queretaro, I Virtuosi di Mosca, Kiev Philarmonica, Baden Baden Philarmonie, Brazos Valley Orchestra (USA), Orchestra da Camera della Filarmonica di Zagabria,  East Western Orchestra (Corea del Sud), Salzburg Soloists, Orchestra A. Scarlatti di Napoli. Ha suonato sotto la direzione di Riccardo Muti al Teatro dell’Opera di Roma. Ha collaborato con Eddie Daniels, Amanda Sandrelli, Elio, Enzo Iacchetti, Giampaolo Bandini, Corrado Giuffredi, Trio di Parma, Enrico Fagone, Fernando Suarez Paz (il violinista di Astor Piazzolla). Insegna al Conservatorio Statale di Musica – Istituto di Alta Formazione Musicale “Umberto Giordano” di Foggia. Recentemente ha inciso per Decca, Naxos, Concerto e Fonè. 

Share
Share