Liguria lancia la nuova app “lamialiguria”

Share

Tutta l’offerta turistica e il patrimonio culturale, enogastronomico e paesaggistico della Liguria a portata di smartphone. E’ la mission della nuova app “lamialiguria”, scaricabile dal 1° luglio e presentata in Regione quale strumento principale per far conoscere la regione a turisti e cittadini. “Il punto di partenza per la realizzazione di questo strumento è la constatazione che la Liguria offre una pluralità di attrattive, tutte di elevata qualità su tutto il territorio, in un contesto cui le distanze sono contenute – sottolinea il governatore Giovanni Toti – È questa la grande ricchezza della nostra terra, la sua unicità”. “Il release di questa app – aggiunge Toti –  è solo l’ultimo capitolo di un percorso di valorizzazione e sostegno per un settore chiave come il turismo, che è partito già nella fase del lockdown, quando abbiamo realizzato, primi in Italia, uno spot per promuovere i nostri sapori”. 
Più di 18mila strutture per l’ospitalità e la ristorazione, oltre 2500 tra esperienze, suggestioni enogastronomiche e percorsi, più di 900 contenuti originali che riguardano luoghi e cultura, 5000 eventi e mostre: sono questi i contenuti, in doppia versione italiano e inglese, della nuova app, che fornirà suggerimenti e spunti agli utenti basandosi sul “continuous improvement”, cioè rilasciando integrazioni, contenuti e nuove funzionalità, anche in base alle indicazioni che arrivano dagli utilizzatori stessi. “Tra le funzionalità più interessanti, c’è il servizio di prenotazione – spiega l’assessore al Turismo Gianni Berrino – È a disposizione di tutti i comuni, gli esercenti e i servizi ricettivi che vorranno aderire. Consente di gestire servizi pubblici, esperienze, spiagge, musei, eventi, negozi e molte attività”. L’utente può visualizzare in tempo reale disponibilità e capienza della struttura, avviare la prenotazione, andare verso il luogo prescelto attivando il navigatore “portami” ed eventualmente ottenere un voucher di prenotazione. Inoltre, con la realtà aumentata si potranno scansionare edifici o opere d’arte per ottenere informazioni e dettagli sui luoghi. Sviluppata con il supporto di Liguria Digitale, è disponibile gratuitamente per i sistemi Ios e Android. Sfrutta inoltre una serie di accordi con altre piattaforme: dalla prenotazione dei ristoranti integrata con TripAdvisor al pagamento del parcheggio tramite Easypark alle previsioni metereologiche sincronizzate con il meteo dell’Arpal di Regione Liguria. 

Share
Share