Autogrill estende al 2036 la partnership con l’aeroporto di Amsterdam

Share

Il Gruppo Autogrill, attraverso la divisione HMSHost International, ha esteso al periodo 2028-2036 la partnership food & beverage per i 79 punti vendita presenti nell’aeroporto di Amsterdam Schiphol. Per il periodo si prevede un fatturato complessivo di circa 1,8 miliardi di euro. Attivo in aeroporto dal 1995, il Gruppo è il principale operatore food & beverage dell’hub olandese. La prosecuzione della collaborazione, informa una nota, include le realtà food&beverage del futuro Pier A dell’aeroporto oltre che la riqualificazione della Lounge 1. 

Share
Share