Stati Uniti: Jolts, offerte di lavoro scendono meno del previsto

Share

Indicazioni migliori del previsto dalla pubblicazione dell’indice delle offerte di lavoro negli Stati Uniti (Jolts). Di seguito tutti i dettagli

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è lavoro-Usa.jpg

Stati Uniti: nel mese di marzo l’indice che misura l’andamento delle offerte di lavoro è risultato maggiore rispetto alle stime di mercato, come si può osservare sul nostro Calendario Economico.

L’ultima rilevazione dell’indice Jolts (Job openings and labor turnover summary), quello che misura le offerte di lavoro negli Stati Uniti, si è attestata a 6,19 milioni di unità.

Il dato precedente aveva fatto segnare 6,88 milioni e gli analisti avevano stimato 5,77 milioni.

I dati sono elaborati dal Bureau of Labor Statistics.

money.it

Share
Share