Sia sigla un accordo con Inform per la sicurezza dei pagamenti online

Share

Sia (nella foto, l’a. d. Nicola Cordone), società attiva nel settore dei pagamenti controllata da Cdp Equity, ha siglato un accordo con la tedesca Inform per il lancio di un nuovo servizio che permette a banche, payment service, provider ed altre istituzioni finanziarie in Europa di velocizzare il processo di autenticazione dei pagamenti online dei loro clienti nel rispetto dei requisiti di sicurezza previsti dalla direttiva Psd2. Grazie alla partnership i due gruppi “rendono disponibile un’infrastruttura antifrode ingrado di analizzare in tempo reale il livello di rischio delle transazioni di pagamento attraverso modelli di calcolo all’avanguardia”, spiega una nota. L’intesa “mira a migliorare il processo di shopping online dei consumatori e rappresenta un ulteriore passo avanti per consentire alle istituzioni finanziarie europee di rispondere ai requisiti di compliance della nuova Direttiva europea sui Servizi di Pagamento digitali (Psd2) entro la fine del 2020”. 

Share
Share