Arriva Facebook Memories, per gli amanti della nostalgia

Share

La funzione Accade Oggi si conquista una sezione tutta sua, per celebrare i nostri ricordi

Facebook ha iniziato l’ampliamento della funzione Accadde Oggi – quei post non sempre graditi che vi ricordano da quanto tempo avete stretto amicizia con qualcuno o vi mostrano come eravate un bel po’ di anni fa – dando vita a una sezione interamente dedicata alla nostalgia: Memories. Su questa pagina, potrete scrutare nel vostro passato e in quello dei vostri amici; per riscoprire cosa stava succedendo nello stesso giorno degli anni precedenti e celebrare gli anniversari delle vostre amicizie.
Tra i nuovi contenuti reperibili in Memories ci saranno i “ricordi che ci siamo persi” e i fatidici riassunti stagionali o mensili che riepilogano le nostre vicissitudini su musica d’atmosfera. La nuova funzione sembrerebbe aver soprattutto lo scopo di incentivare gli utenti a pubblicare un maggior numero di status personali (condividendo nuovamente tutti questi ricordi), nella speranza di invertire la rotta che vede gli iscritti a Facebook sempre meno propensi a postare contenuti privati.
Sarà comunque possibile decidere quale tipo di contenuti rivedere e quali invece non ricevere mai: “Sappiamo che i ricordi sono una cosa molto personale, e non sempre positivi. Stiamo ascoltando tutti i suggerimenti che riceviamo per progettare questi strumenti in modo saggio e offrendo agli utenti delle impostazioni facili da utilizzare”, ha scritto Oren Hod, product manager di Facebook.

Per accedere a questa sezione, è sufficiente cliccare sulle tre linee che, nell’applicazione, si trovano in basso a destra e poi scorrere finché non trovate la parte in cui vengono conservati tutti i vostri ricordi. Per il momento, in Italia, è presente ancora la sola sezione Accadde Oggi; non è stato reso noto tra quanto tempo Memories sarà attivato anche nel nostro paese.

Andrea Daniele Signorelli, La Stampa.it

Share
Share