IL MONDO DEL MARKETING

Share

Nasce un nuovo Actimel: nel lancio di una nuova variante realizza la campagna tv, digital e social

Dolcificato solo con miele 100% italiano


VMLY&R firma la campagna che pone in evidenza la promessa del brand di Danone nell’ aiuto alle api, coinvolgendo gli utenti nell’ iniziativa.
L’agenzia pubblicitaria VMLY&R ha ideato una innovativa campagna multicanale che posiziona il brand in prima linea nell’ aiuto alle api, permettendo anche a tutti noi di supportarle.
Sul digital invece, VMLY&R ha creato una landing page dove ad emergere è proprio l’impegno di Actimel per le api. È questo il luogo dove gli utenti possono effettivamente adottare delle arnie attraverso 3bee (partner ufficiale di Actimel per questa operazione) e andare ad ingrandire l’apiario Actimel.
La campagna si sviluppa su tv, digital e social, con media planning di Mindshare (offline) e iProspect (online), ma alla base c’è un’azione concreta svolta dal brand di yogurt probiotici della Danone: adottare un apiario e ingrandirlo grazie al supporto di chi parteciperà all’operazione.
Come rendere gli utenti ancora più protagonisti dell’operazione e della salvaguardia delle api? Nelle storie, l’agenzia ha creato una meccanica che premia gli swipe-up: dopo un certo numero di utenti che atterrano sulla landing tramite le stories delle influencer, Actimel ingrandirà il proprio apiario adottando sempre più arnie.
Su Instagram è stato coinvolto un gruppo di influencer per 8 settimane.
Le influencer diffonderanno l’hashtag #InsiemePiùForti mostrando a tutti i loro follower la possibilità di adottare delle arnie con Actimel. A partire dal primo giorno, che coincide con la giornata mondiale delle api, le influencer pianteranno anche dei semi “Bee-Friendly” invitando i propri follower a fare lo stesso.
Alla tv è stato dato il compito di presentare il nuovo prodotto, una nuova variante con miele 100% italiano.
La campagna si completa con display banner che raccontano l’iniziativa, facendo drive to site, e descrivono le caratteristiche del prodotto.

Share
Share