Eleven Sports entra in Italia

Share

Ha acquisito il 51% della web tv Sportube

Il broadcaster Eleven Sports entra nel mercato italiano, acquisendo il 51% della piattaforma over the top Sportube, fondata nel 2010 e guidata da Bruno Stirparo.
Sportube è una web tv disponibile sia online sia su mobile, interamente dedicata allo sport, che nella stagione 2016-2017 ha scelto di diventare una pay tv, con poco meno di 100 mila abbonati e un fatturato 2016 attorno ai quattro milioni di euro. È broadcaster ufficiale della Lega Pro di calcio, di cui trasmette tutte le competizioni con oltre 1.200 partite all’anno, e della Lega Pallavolo Serie A, per cui cura il live streaming dei due massimi campionati maschili.
Ospita pure la pallanuoto, la scherma, motocross, rally.
Le performance di Sportube hanno suscitato l’interesse di Eleven Sports, broadcaster internazionale già attivo con piattaforme in Belgio, Lussemburgo, Polonia, Singapore, Taiwan e Usa (da poche settimane), paesi nei quali vengono offerti contenuti esclusivi (diritti premium nel calcio come La Liga spagnola, la Bundesliga tedesca, la Serie A italiana, e poi nel football con la Nfl, nel basket con la Nba e nei motori con la Formula 1) anche attraverso accordi con broadcaster, over the top e partner online.
Rilevando il 51%, la società provvederà entro l’estate a rinominare Sportube in Eleven Sports, con la nomina di Marco Pistoni a presidente di Eleven Sports Italia (il manager è stato direttore di Sky Sport ed è appena uscito da Infront Italia dove seguiva i bandi della Serie A e della Serie B di calcio), mentre Stirparo, che conserva il 49%, resta amministratore delegato.
Nel consiglio di amministrazione italiano entra pure Marc Watson, presidente esecutivo di Eleven Sports.
La nuova Eleven Sports italiana non parteciperà alle prossime aste 2018-2021 sul calcio, essendo ancora troppo piccola per dimensioni, ma ha ambizioni e spinge su un modello distributivo aperto a joint venture con le telco, tipo TimVision o Vodafone tv.
Il broadcaster internazionale Eleven Sports è una società del gruppo Aser Media fondato dall’imprenditore italiano Andrea Radrizzani, esperto di diritti dei media, co-fondatore della MP & Silva, e socio, tra gli altri, della squadra inglese di calcio del Leeds United e del canale Bike channel.

Italia Oggi

Share
Share