Renon, amministratore delegato di Benetton

Share

Sarà Massimo Renon il nuovo amministratore delegato di Benetton Group, dove arriva con l’obiettivo di implementare “il processo di rilancio del business avviato dal presidente Luciano Benetton nel 2018″.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è massimo-renon-scaled.jpg

Renon, il cui incarico partirà il 14 aprile, arriva da Marcolin, società degli occhiali di cui è ceo dal 2017. La carriera del nuovo ad del gruppo di Ponzano Veneto parte da lontano. Nato nel 1970, ha iniziato come operaio, per poi crescere rapidamente e – mentre è assunto da Luxottica – conseguire la laurea in Scienze politiche con specializzazione in Business management alla Bocconi, e quindi alla Columbia University.

Lasciata Luxottica nel 2010, Renon passa a Ferrari. Per poi tornare nel mondo degli occhiali con Safilo e quindi – accanto a Roberto Vedovotto – passare a fondare Kering Eyewear, prima divisione di occhialeria del colosso del lusso. Arrivato nel 2017 a Marcolin, Renon ribadisce la convinzione che fondamentale nel futuro delle aziende è la formazione. Tanto che, per l’azienda di Longarone, avvia una “scuola interna dei mestieri” ed è  fra i promotori del ‘Politecnico dell’occhiale’.









Share
Share