Banco Bpm si aggiudica tesoreria Cassa Previdenza Forze Armate

Share

 Banco Bpm e la Cassa Previdenziale delle Forze Armate hanno firmato presso il Comando Militare della Capitale la Convenzione per il servizio di tesoreria. L’incarico, informa una nota, prevede la gestione da parte dell’istituto di credito per i prossimi tre anni. La Cassa Previdenziale delle Forze Armate è stata istituita nell’ambito della struttura organizzativa del Ministero della Difesa e gestisce i fondi previdenziali delle Ffaa secondo criteri ispirati a principi di uniformità gestionale, la salvaguardia dei diritti maturati dagli iscritti, nonché la separazione e l’autonomia patrimoniale e contabile di ciascun Fondo. «È per noi una grande soddisfazione e motivo di orgoglio l’esserci aggiudicati il servizio tesoreria della Cassa Previdenziale delle Forze Armate – ha commentato Francesco Minotti, Responsabile Istituzionali, Enti e Terzo Settore di Banco Bpm – e rappresenta una conferma dell’impegno e proficua collaborazione di Banco Bpm con le principali istituzioni del Paese». Banco Bpm e Ministero Difesa hanno recentemente siglato anche la convenzione per anticipo del Trattamento Fine Servizio, completando in questo modo l’offerta di prodotti specifici per l’intero comparto delle Forze Armate, dopo aver sottoscritto il medesimo accordo con l’Esercito Italiano, la Marina Militare, l’Arma dei Carabinieri e l’Aeronautica Militare.

Share
Share