Pininfarina, un francobollo celebra i 90 anni dell’azienda

Share

 Il Ministero dello Sviluppo Economico emette un francobollo, appartenente alla serie tematica “Le Eccellenze del sistema produttivo ed economico”, dedicato a Pininfarina nel 90° anniversario della fondazione. Con una tiratura di quattrocentomila esemplari, ciascuno del valore di 1,10 euro, sul francobollo è riprodotta la “Modulo”, concept car su base meccanica Ferrari, di cui quest’anno ricorre il 50° anniversario dal debutto.
Stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., il francobollo è stato disegnato da Pininfarina. L’annullo primo giorno di emissione è disponibile oggi presso lo sportello filatelico dell’ufficio postale di Cambiano (Torino), città che ospita l’atelier Pininfarina. “Il design automobilistico incontra l’affascinante mondo della filatelia dando vita ad un’opera d’arte in miniatura – ha commentato il presidente Paolo Pininfarina, nella foto, nel corso della cerimonia per l’annullo svoltasi, ieri, presso lo stabilimento di Cambiano – Questo ulteriore riconoscimento è un bellissimo regalo per il nostro anniversario. È la testimonianza che, dopo 90 anni, continuiamo ad essere nell’immaginario collettivo un emblema dello stile italiano, quel fascino di eleganza e innovazione con cui il resto del mondo identifica la Penisola”. “Pininfarina ha costruito 90 anni di innovazione – ha aggiunto l’amministratore delegato Silvio Angori. – Simbolo di questo percorso è proprio la Modulo, ancora oggi considerata, a distanza di mezzo secolo, un’icona dell’automobilismo grazie al suo design rivoluzionario che la fa sembrare l’auto venuta dal futuro. Come designer siamo chiamati ad anticipare sempre il domani partendo dai sogni dell’uomo e ad interpretare la tecnologia in modo emozionale. Continuerà – ha concluso – ad essere questa la nostra missione, anche a 100 anni”.

Share
Share