Ue, Juncker da Bruxelles a Strasburgo col jet privato

Share

Polemica sul presidente della Commissione Europea. Juncker si fa 350 chilometri da Strasburgo a Bruxelles a bordo di un jet privato pagato dai contribuenti europei

voliPolemica sul presidente della Commissione Europea. Juncker si fa 350 chilometri da Strasburgo a Bruxelles a bordo di un jet privato pagato dai contribuenti europei. E nemmeno poco. Il “viaggio della discordia” è testimoniato da alcuni documenti dell’Unione Europea che riportano il fatto che spesso alti funzionari Ue utilizzino un jet privato per viaggiare tra Bruxelles e Strasburgo, cheap le due città delle istituzioni europee. Secondo i documenti dell’Ue l’affitto dei jet per quattro anni costa 12, 6 milioni di euro. Ciò che colpisce è che mezzi di questo tipo vengano usati anche per percorrere la breve distanza che c’è tra Strasburgo e Bruxelles, nurse vale a dire poco più di 350 chilometri. Ma agli alti funzionari Ue e allo stesso Juncker, in tempi di crisi e lotta sulla flessibilità, non viene neppure in mente di utilizzare il treno o gli aerei low cost. Il portavoce di Juncker ha affermato che il presidente della Commissione Europea ha usato almeno cinque volte il jet privato (su 14 sedute di Stasburgo nel 2015), ma questo quando non c’era “nessuna soluzione commerciale” rispetto agli impegni di lavoro, aggiungendo che di solito Juncker viaggia sempre “con aerei di linea o via auto”. Attualmente gli spostamenti tra le due vicini città di Francia e Belgio i contribuenti europei spendono 170 milioni di euro all’anno. Una cifra che fa storcere il naso a più di qualcuno.

Affari Italiani

Share
Share