Cairn Capital raccoglie 115 milioni da 2 investitori istituzionali

Share

Cairn Capital ha raccolto 115 milioni di euro di capitale per il Cairn European Loan Fund da due primari investitori istituzionali. Entrambi gli investitori avevano già un’esposizione verso il fondo prima del sell-off di marzo e hanno incrementato la propria partecipazione. Il Cairn European Loan Fund, lanciato nel gennaio 2017, ha raggiunto così 380 milioni di masse in gestione, incluso il nuovo capitale in ingresso. Il fondo, gestito da Andrew Burke (CIO), nella foto, e da Loic Prevot (Portfolio Manager), investe soprattutto in prestiti sindacati a tasso variabile, senior secured, per la maggior parte emessi a grandi società europee non-investment grade, investendo opportunisticamente anche in crediti del segmento mid-market, subordinati e/o PMI con interessanti profili di rischio-rendimento. Il loan team di Cairn Capital investe nel mercato del credito europeo dal 2006 e da allora ha investito in aggregato oltre 9 mld di euro, in più di 1.200 strumenti e 480 emittenti. 

Share
Share