Saipem supera la soglia di 1 mln di followers e diventa uno dei brand più seguiti su Linkedin

Share

Saipem (nella foto, l’a. d. Stefano Cao) ha superato la soglia di 1 milioni di followers su Linkedin. L’azienda è presente sul social network da 4 anni, durante i quali sono stati pubblicati 800 post che hanno generato 120 mila risposte da parte degli utenti e 830 mila reazioni (like ed emoticon). L’ecosistema digitale di Saipem è basato su LinkedIn, Instagram e Youtube, e ha l’obiettivo di veicolare i valori fondamentali, la mission e la vision dell’azienda in modo chiaro, diretto e accessibile a supporto del posizionamento e della promozione del brand. Dunque, per Saipem i social network veicolano la “purpose” dell’azienda, ovvero la propria ragion d’essere, attraverso i contenuti obiettivi e appropriati. I canali social sono in sinergia con il sito web di Saipem, completamente rinnovato e recentemente dotato anche di un blog corporate, altro canale recentemente lanciato per interagire con un target esteso di utenti e raccontare l’evoluzione del modello sostenibile di business di Saipem, le nuove frontiere dell’energia e le innovazioni tecnologiche. In particolare, l’azienda ha puntato su Linkedin che ha ritenuto essere il canale più adatto alla propria realtà non solo per il rispetto della privacy ma anche perché più adatto ai contenuti che Saipem intende raccontare. Instagram e YouTube, inoltre, consentono di utilizzare al meglio il repertorio di immagini e video spettacolari disponibili per rappresentare al meglio la straordinarietà di Saipem.

Gaetano Colucci, nella foto a destra, Direttore Sustainability, Identity and Corporate Communications, così ha commentato in un long post pubblicato sul suo profilo Linkedin: “Il traguardo del milione di follower rappresenta un’occasione importante per approfondire in maniera critica il rapporto tra reti sociali e aziende e l’importanza cha ha per Saipem la presenza sui social media, fonti di opportunità ma anche di rischi. Attraverso una crescita organica esponenziale, abbiamo conquistato questo traguardo che ci rende uno dei brand italiani più seguiti su LinkedIn, secondi solo a un marchio, Ferrari, che rappresenta iconicamente l’eccellenza del made in Italy nel Mondo. Una scommessa vinta con il giusto mix di creatività e sobrietà mettendo al centro del progetto il nostro principale asset: le persone di Saipem che, con le loro conoscenze, competenze, ingegno e pensiero laterale sostanziano i successi dell’azienda”.

Share
Share