Aste telematiche, vademecum notai online

Share

Compravendite web senza ‘barriere territoriali’ e in sicurezza

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è aste-telematiche.jpg

Comprare un immobile (e gestire la propria offerta, alzando il prezzo, in caso vi siano altri aspiranti acquirenti interessati alla stessa struttura) restando comodamente seduti dinanzi ad un pc. E’ quel che consente la Rete aste notarili (Ran), il sistema informatico realizzato dal Consiglio nazionale del Notariato per la gestione delle compravendite telematiche. “Attraverso il collegamento dagli studi notarili su tutto il territorio italiano è possibile partecipare alle aste via web, potendo effettuare i rilanci anche a centinaia di chilometri dall’immobile, abbattendo le ‘barriere territoriali‘, con la garanzia e sicurezza del notaio“, si legge sul sito dell’Ordine professionale, specificando, tra l’altro, che “nell’asta telematica il notaio svolge una funzione di pubblico ufficiale, in grado da un lato di orientare e supportare il cittadino partecipante all’asta e dall’altro di rendere certa la procedura, evitando pericoli di turbativa d’asta ed eseguendo anche i controlli previsti dalla normativa in materia di antiriciclaggio”. Su www.notariato.it tutte le istruzioni utili al cittadino che ambisce a partecipare alle compravendite online.

Ansa.it

Share
Share