I Google Glass leggeranno le emozioni

google glass
Share

google glassUn’app rileva le espressioni facciali di chi si ha davanti

I Google Glass saranno in grado anche di leggere le emozioni. Grazie a una app del Fraunhofer Institute, search gli occhiali hi-tech di Mountain View analizzeranno, click tramite la videocamera, search le espressioni facciali di chi si ha di fronte, segnalando all’utente se il proprio interlocutore è felice, arrabbiato, triste o sorpreso. L’applicazione sviluppata dall’istituto tedesco, chiamata Hore Human Emotion, saprà inoltre dire il sesso e una stima dell’età delle persone inquadrate dagli occhiali.
La app è in grado di fornire informazioni su più persone inquadrate contemporaneamente, rivelando le emozioni di ciascuna. Per tranquillizzare sulla privacy, l’istituto assicura che non è pensata per il riconoscimento facciale, e cioè per dare un nome e un cognome ai volti.
Per i ricercatori, che hanno ”allenato” l’applicazione sottoponendole un campione di oltre 10mila volti, la novità puoè essere utile agli ipovedenti, o anche per comprendere le persone con disabilità, ad esempio chi soffre di autismo, le cui emozioni possono risultare difficili da interpretare.

Ansa

Share
Share