COMPLETATA LA CESSIONE DI TODINI COSTRUZIONI GENERALI

Share

Salini Impregilo (MTA: SAL) annuncia di aver completato la cessione di Todini Costruzioni Generali a Prime System Kz Ltd. per circa 51 milioni di euro, nel rispetto delle condizioni relative alla transazione precedentemente diffuse con il comunicato stampa del 15 gennaio 2016.

++ Impregilo Salini: torna utile, nuovo piano industriale ++Salini Impregilo è uno dei maggiori global player nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture complesse. E’ specializzato nel segmento dell’acqua, per il quale è riconosciuto da ENR leader mondiale, oltre che nei settori delle ferrovie e metropolitane, delle strade, ponti ed autostrade, grandi edifici civili ed industriali ed aeroporti. Il Gruppo è l’espressione di 110 anni di esperienza ingegneristica applicata in cinque continenti, con attività di design, engineering e costruzione in 50 paesi nel mondo, con oltre 35.000 dipendenti di oltre 80 culture diverse. Firmatario del Global Compact delle Nazioni Unite, persegue obiettivi di sviluppo sostenibile per creare valore per tutti i suoi stakeholders. Supporta i clienti su temi strategici quali energia e mobilità, contribuendo alla generazione di sviluppo e benessere per le attuali e future generazioni. Esprime la sua leadership in progetti quali l’espansione del Canale di Panama, la Grand Ethiopian Renaissance Dam, la metro Cityringen di Copenhagen, la metro Red Line North di Doha, il centro culturale Stavros Niarchos di Atene e l’Alta velocità ferroviaria Genova-Milano. Alla fine del 2015 ha registrato un valore della produzione di circa €6 miliardi (inclusa Lane), con un portafoglio ordini che supera i €36 miliardi. Salini Impregilo Group ha sede in Italia ed è quotata presso la Borsa di Milano (Borsa Italiana: SAL; Reuters: SALI.MI; Bloomberg: SAL.IM). Ulteriori informazioni sul sito web all’indirizzo www.salini-impregilo.com e su Twitter @SaliniImpregilo.

Share
Share