Coronavirus, voucher per baby sitter e congedo parentale: le misure a sostegno delle famiglie

Share
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è coronavirus-e-mercati.jpg

«Sto pensando a possibilità di sostegno per i costi delle baby sitter, con i voucher, si tratta di proposte per le quali ci sono in corso valutazioni economiche. Anche i nonni che sono così preziosi nel welfare della nostra società e oggi vanno tutelati, quindi dare anche la possibilità di evitare troppo contagio tra i bambini e i nonni, con congedi straordinari per i genitori. Sono misure che si dovranno attivare fin da ora», ha detto il ministro per la Famiglia, Elena Bonetti.
«All’Europa sono stati chiesti fondi e la spesa che serve deve essere messa in campo per sostenere le famiglie», ha detto la ministra Bonetti, ricordando che «avevamo già un voucher baby-sitter, che non era stato reintrodotto nella legge di bilancio».









Corriere.it

Share
Share