Di Maio: la situazione è ancora fragile in Libia

Share

“La situazione è ancora fragile in Libia con la presenza di mercenari” in Libia “e questo ci preoccupa”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo al panel “Shared Security. Priorities for EU action” ai Med Dialogues 2020.  
“Il ruolo importante dei nostri Paesi è proteggere il processo da ingerenze esterne. Lavorare contro tutti i sabotaggi ai risultati raggiunti finora”, ha aggiunto il capo della Farnesina.

Share
Share