Intesa Sanpaolo conquista il 91% di UBI. Grande successo dell’OPAS

Share

Avvia procedura obbligatoria acquisto azioni residue in vista delisting titolo

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Intesa-Sanpaolo.jpg

Intesa Sanpaolo ha pubblicato i risultati definitivi dell’OPAS su UBI Banca, che portano la sua quota di possesso oltre il 91% del capitale società, confermando il successo indiscusso dell’offerta, garantito anche da un corrispettivo in denaro di 650 milioni aggiunto alla proposta iniziale. In base ai dati comunicati dagli Intermediari incaricati, durante il Periodo di Adesione, risultano portate in adesione all’Offerta (incluse quelle portate in adesione attraverso il Private Placement), 

1.031.958.027 Azioni UBI pari a circa il 90,203% delle Azioni UBI oggetto dell’Offerta e a circa il 90,184% del capitale sociale di UBI Banca. Rispetto ai risultati provvisori annunciati la scorsa settimana, c’è una variazione in aumento delle adesioni per 1.500 Azioni UBI.

Sono pervenute inoltre adesioni “con riserva” per 334.454 Azioni UBI da parte di n. 103 aderenti, che non sono state conteggiate ai fini della determinazione delle percentuali di adesione all’Offerta.

Includendo le azioni già in suo possesso – 39.127 Azioni pari allo 0,0034% del capitale – e le azioni proprie di UBi – 9.251.800 azioni rappresentative dello 0,8085% del capitale – Intesa è arrivata a detenere 1.041.458.904 Azioni UBI, pari a circa il 91,0139% del capitale sociale di UBI Banca. Sulla base di questi risultati, Intesa dichiara che l’OPAS è efficace e può essere perfezionata. Il pagamento del corrispettivo avverrà in data 5 agosto 2020, e e il pagamento dell’Importo in Contanti della Parte Frazionaria entro il 19 agosto 2020.

Poiché la partecipazione detenuta da Intesa è superiore al 90%, ma inferiore al 95%, si sono verificati i presupposti per l’Obbligo di Acquisto delle azioni residue, che ammontano nel complesso a 112.327.119 Azioni pari al 9,8164% del capitale.

Poiché ricorrono le condizioni di per l’Obbligo di Acquisto, le azioni ordinarie di UBI Banca saranno revocate dalla quotazione sul Mercato Telematico Azionario (Delisting).


Teleborsa.it

Share
Share