Il meteo di settembre: pioggia, temporali e temperature in calo

Share

Piogge, temporali e temperature in forte calo. Settembre è iniziato all’insegna del maltempo: la prima perturbazione è arrivata dalla Francia nella serata di domenica 1 settembre con rovesci su Piemonte e Lombardia. Le previsioni per il mese appena iniziato indicano infatti che la piovosità potrebbe essere più alta della media tipica del periodo.

Lunedì il maltempo si estenderà a tutto il Nord. Inizio giornata variabile con rovesci sull’alta Val Padana, Alpi centro-orientali e Levante Ligure, in giornata piogge e temporali in intensificazione sui settori lombardo-veneti ed in Emilia Romagna con qualche fenomeno in arrivo entro sera anche sul basso Piemonte, come spiegano i metereologi. Allerta gialle prevista su Veneto e Trentino Alto-Adige.

Martedì il maltempo arriverà nel Centro-Sud (già instabili da lunedì) con piogge e temporali anche violenti sulle regioni centrali adriatiche e sull’Appennino Meridionale ma con fenomeni che coinvolgeranno non solo le aree interne ma anche quelle costiere. Al Nord, invece, è previsto un miglioramento.

Mercoledì l’Italia sarà spaccata in due: tempo instabile al Sud con pioggia e temporali, bel tempo invece al Centro-Nord.

Giovedì al Sud si prevede ancora qualche temporale ma nel complesso il meteo dovrebbe migliorare. A Nord, al contrario, una nuova perturbazione dal Nord Atlantico porterà un’altra ondata di maltempo. Che potrebbe affacciarsi anche al Centro-Sud.

Corriere.it

Share
Share