Boaz Rosenberg nominato CEO di Starcom Italia

Share

Il manager sostituisce il manager Vita Piccinini, che lascerà l’azienda dopo quattro anni. Comunicata l’uscita dell’amministratore delegato di Publicis Media Luca Montani

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Boaz-Rosenberg.jpg

Rosenberg è il nuovo CEO di Starcom Italia, rete multimediale internazionale, con sede a Chicago e che fa parte di Publicis, terzo gruppo di comunicazioni più grande a livello mondiale. Il manager riporterà direttamente a Vittorio Bonori, CEO di Publicis Groupe Italia. Il manager sostituisce Vittoria Piccinini, che ha dato le dimissioni. Il manager ha fatto il suo ingresso in Starcom Italia nel 2001 e, più di recente, ha rivestito la responsabilità di Direttore Generale, dirigendo i più importanti clienti internazionali e nazionali dell’agenzia, oltre a esercitare un ruolo fondamentale su clienti del calibro di FCA e Samsung.

Tanti, i cambiamenti, inseriti nel contesto del nuovo Country Model e della strategia di Power of One di Publicis Groupe, che ha lo scopo di fornire ai clienti un’offerta integrata e semplificata.

Ha commentato Bonori: «Vorrei aggiungere un enorme ringraziamento a Vita e Luca per il loro supporto e l’importante contributo che hanno fornito alla nostra organizzazione. Nel corso degli ultimi quattro anni, Vita ha costruito un team solido in Starcom, rafforzando la relazione con clienti e partner. Luca ha dato un enorme contributo allo sviluppo, alla crescita e al successo di Publicis Media e lascia la nostra Capability Media in una posizione di forza e di solidità commerciale. Auguro vivamente a entrambi ogni successo nei loro impegni futuri. In Boaz, abbiamo un leader comprovato, impegnato nei confronti dei suoi clienti e dei suoi team; un professionista che merita pienamente questo riconoscimento. Sarà un partner eccezionale e trasformativo per promuovere la crescita di Starcom e dei nostri clienti».

Share
Share