Luca Servadei è il nuovo presidente di Aif

Share

Change al vertice dell’Associazione italiana foto & digital imaging dopo l’uscita dell’ex presidente Marco Di Lernia da Canon Italia

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Luca-Servadei.jpg

L’assemblea di Aif – Associazione italiana foto & digital imaging, che rappresenta l’intera filiera del mondo della fotografia e dell’imaging con lo scopo di sostenere e diffondere la passione per la fotografia, ha comunicato l’elezione all’unanimità di Luca Servadei in qualità di nuovo presidente e già direttore vendite di Polyphoto, che era stato inoltre designato vice presidente nell’assemblea elettiva dello scorso giugno. Succederà direttamente a Marco Di Lernia alla guida dell’associazione, successivamente all’uscita di Di Lernia da Canon Italia.

Paolo Giusti, Key Account del Gruppo Fowa Nital e consigliere di Aif da svariati mandati, assume il ruolo di vice presidente e tesoriere dell’associazione.

Il CEO di Canon Italia, Massimo Macarti, fa il suo ingresso nel consiglio direttivo di Aif, con la certezza che l’Associazione ha una valenza imponente nel portare avanti proposte convincenti dell’industria Imaging nel suo complesso.

Al nuovo team, che vede la presenza dei manager delle più grandi aziende e delle associazioni professionali di categoria attive nel comparto italiano dell’imaging, si unisce anche Antonio Barrella, neoeletto portavoce nazionale dei Fotografi per Cna Comunicazione e Terziario avanzato.

Share
Share