Gros-Pietro (Intesa Sanpaolo): senza la sostenibilità non può esserci futuro né profitto

Share

“La sostenibilità ambientale è condizione fondamentale per la sostenibilità sociale”. Lo ha affermato il presidente di Intesa Sanpaolo, Gian Maria Gros-Pietro, intervenendo all’incontro online ‘L’economia della banca sociale’, organizzato dal Collegio Carlo Alberto. “Tra l’economicità delle attività svolte da una società quotata e sostenibilità deve esserci un legame indissolubile: senza la sostenibilità non può esserci futuro né profitto, in mancanza dei quali l’istituzione stessa non sopravvive”.
 Per Gros-Pietro, “portare avanti la sostenibilità ambientale significa anche prendere le distanze dagli investimenti che non hanno futuro, indirizzando il capitale verso orizzonti più profittevole”.
“In virtù di questa consapevolezza”, ha spiegato, il presidente di Intesa Sanpaolo, “bisogna aspettarsi in futuro uno spostamento degli investimenti verso quei settori che favoriscono questi aspetti. Ancora più importante, però, è il concetto di roadmap: individuare un percorso preciso per arrivare agli obiettivi di lungo termine è fondamentale”.

Share
Share